Campionato Tennis Tavolo Marche 2016/2017, 2^ giornata

GRANDE GIORNATA DI TENNISTAVOLO A PESARO, AL DI LA’ DEL RISULTATO

Sabato 8 ottobre, nella palestra “Don Gaudiano di Pesaro”, si è disputata la seconda giornata di campionato a squadre regionale di serie D1 e D2.

Una grande giornata di TennisTavolo, con tre gare in contemporanea e ben 4 squadre pesaresi impegnate: scambi spettacolari, sano agonismo e grande fair play.

Peccato per i risultati che non hanno purtroppo premiato le squadre di Pesaro dell’A.D.Sorci Verdi di TennisTavolo, tranne quella dei Sorci Verdi B, che hanno vinto il derby di D2 contro l’esordiente squadra C.

ping

Emozionante e sentito, il derby fra i “Sorci C” ed i “Sorci B”, è finito con un 5-0 tutto sommato bugiardo che ha visto costantemente la squadra sconfitta dei “Sorci C” combattere ed impegnarsi in ogni incontro.

Grande prestazione di Massimo Cascone che ha esordito in campionato con due splendide vittorie per 3-0 su avversari ostici come Giuliana Fiorentini e Francesco Colucci, anche loro esordienti. Matteo Arosti ha superato discretamente gli incontri con una tenuta migliore della prima giornata. Il capitano Stefano Giuliani invece è riuscito a superare l’ostica giocatrice romagnola Claudia Del Magna alla fine di tre incontri al cardio palma dove l’esperienza ha avuto la meglio sull’agonismo giovanile.

Nell’altro incontro di D2 invece, al termine di un match molto combattuto, “I Sorci Verdi A” sono usciti sconfitti per 5-4 contro Senigallia. Nonostante una grandissima prestazione di Giovanni Fiorentini, che ha vinto meritatamente tutti e tre gli incontri disputati, la formazione dei Sorci Verdi A non è riuscita a portare a casa la vittoria. Ha deluso il capitano Paolo Ghiandoni, che dopo aver centrato la vittoria nel primo incontro con Susanna Berluti, e non aver sfigurato con papà Berluti, ha ceduto nettamente nella nona e decisiva partita contro Matilde Campanelli. Ci prova, con impegno, Santina Cantaro, ma oggi le ragazze di Senigallia si dimostrano ispirate.

Amara sconfitta, sicuramente per il risultato ma non per l’impegno profuso ed il gioco, per “I Sorci Verdi” di Pesaro della serie D1.

andreani

Il match si è concluso dopo una maratona di tre ore e mezzo in favore della squadra ospite di Spiaggia di Velluto Senigallia “B”  per 5 a 4. Match in bilico fino alla fine, diverse partite concluse al quinto set con scambi spesso spettacolari. Due punti di Daniele Boidi e due di Filippo Andreani. Ultimo match affidato al debuttante romagnolo Lucio Torcolacci, che non è riuscito a portare a casa il punto decisivo, dopo le sconfitte di Giuseppe Rivoli.

Il Campionato riprenderà il 5 novembre e vedrà impegnate le due squadre pesaresi di D2 dei “Sorci C e dei  “Sorci B” in casa rispettivamente contro Fano e Senigallia (turno di riposo invece per “i Sorci A”). Mentre la formazione dei “Sorci Verdi” di D1 giocherà nel difficile campo di San Marino contro la “JUVENES ASSET BANCA RSM”.

 

 

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi